V-100 wheathering goes on: drybrush

Bene, come mio solito sto portando avanti più progetti…. e quindi dopo l’ubriacatura del white wash sono pronto a tornare nel SE Asiatico…..

Eravamo rimasti qui:
IMG_6916

 

Ora è il momento di iniziare ad invecchiare il mezzo.

Come mio solito inizio dal drybrush che va eseguito rigorosamente con i colori a smalto (o con gli olii). Per un colore verde come il nostro V-100 il colore ideale per usurare e per porre in risalto le sporgenze è, a mio parere, l’Humbrol 72.

Ecco il necessario per la tecnica del pennello secco:

aperto il barattolino prendo un po’ di colore dal fondo e lo poggio su un tappo a corona, quindi intingo il pennello e subito dopo lo scarico su di un foglio di carta sino a quando non rimane quasi più traccia del colore.

Poi con il pennello piatto, leggerissimamente (cercando per le pareti verticali di operare dall’altro verso il basso) riprendo tutto il modello.

Ecco il risultato.

Per oggi e tutto…..

Stay tuned….

Print Friendly, PDF & Email